Kenneth Parnell

Kenneth Eugene Parnell (September 26, 1931 – January 21, 2008)

Kenneth Eugene Parnell è nato il 26 settembre del 1931 ad Amarillo, Texas.
Quando aveva sei anni il padre Cecil Frederick ha abbandonato la famiglia; la madre Mary Olive Pollard Parnell si è quindi trasferita in California, a Backersfield, col piccolo Kenny, due figlie e un altro figlio, avuti da una precedente relazione.

Non sappiamo molto della sua infanzia, e di come fosse la vita nella sua famiglia.
Parnell ha negato l’episodio, ma nel libro dedicato alla vicenda di Steven Stayner l’autore ha riportato un episodio di molestie sessuali da lui subite quando aveva 13 anni, da parte di uno studente del college al quale la madre di Parnell affittava una stanza.
Un dato di fatto è che Kenneth è stato in riformatorio parecchie volte, ed è stato anche spesso ricoverato in istituti di igiene mentale.

A diciannove anni si sposa, e l’anno dopo, nel 1951, nasce una bambina.

Mentre la moglie è incinta Parnell si premunisce di un falso tesserino da poliziotto, col quale va a spaventare un bambino, dichiarandolo in arresto, conducendolo via con se e costringendolo a subire un rapporto sessuale.
Una volta fuggito, nonostante il trauma fisico e psicologico, il bambino corre a raccontare tutto e Parnell viene rapidamente arrestato.
Viene condannato a 4 anni di detenzione per sodomia.
Parnell protesta dichiarando che aveva dovuto stuprare il bambino perchè essendo la moglie incinta, lui aveva bisogno di altri sfoghi.

Durante uno dei frequenti ricoveri ospedalieri che erano necessari anche durante la pena carceraria, riesce ad evadere, ma viene ricatturato, finendo di scontare la pena.

Nel 1957 divorzia dalla moglie, e si risposa con un’altra donna, avendo un’altra bambina.
Riesce a rimanere “pulito” per qualche anno, ma nel 1961 viene arrestato per rapina a mano armata, a quel punto anche la seconda moglie divorzia da lui.
Parnell sostiene di essersi sposato una terza volta nel 1968 ma non esiste traccia legale di questa terza unione.



Diventa guardiano notturno nello Yosemite Park.

Quattro anni dopo rapisce Steven, e il resto della storia è raccontato qui:

https://serialkilleredelitti.com/2019/03/30/steve-stayner/

fammi sapere se questo post ti è piaciuto mettendo un like qui sotto, sulla pagina Facebook o condividendolo!

(continua dalla parte 1)2005.Il Sergente Cory Williams di Livonia (Michigan) è molto soddisfatto per aver
(segue dalla prima parte) Steven riesce, nonostante tutto, a raggiungere l'età di 14 anni.Quando noi
Merced, California: una tranquilla cittadina come tante, tra San Francisco e lo Yosemite Park. E'
(continua dalla parte 1)Poco dopo la morte dell'amato nonno, la sorella maggiore che vive assieme
La sua attività omicidiaria è durata appena un anno, dall'agosto 1988 al giugno 1989, ma

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *